scrivimi!
 
 

 

Svelare il Sintomo


Comprendere la malattia è il primo passo verso la Guarigione. Il sintomo, compreso, demotiva se stesso. Perché esso è il Messaggero che porta il “senso”, ovvero l’indicazione del cammino da compiere, potenzialmente risanatore. La prima cosa che esso dice è: “Attenzione… c’è dell’altro!”
Per questo dobbiamo interrogarlo, ascoltarlo, sino a svelarne il segreto.

La Medicina dei Significati considera la patologia un amplificatore della condizione interiore che l’Individuo o, meglio, la sua Anima o il suo Essere Profondo, vive.
Essa, pertanto, guida alla comprensione e alla ricerca del “significato” della malattia, svelando il messaggio simbolico che il corpo porta con sé ed esprime attraverso il suo antichissimo linguaggio.

Guarire significa cogliere l’informazione contenuta nella patologia e nei suoi sintomi, integrando i molteplici messaggi del corpo e traducendoli in parole comprensibili alla nostra anima.

Ciò significa instaurare un processo di guarigione basato sulla comprensione - e reintegrazione, o recupero positivo - dello squilibrio, piuttosto che sulla rimozione del sintomo.

Non dobbiamo mai stancarci di ricercare un Significato a quanto la vita ci propone lungo il cammino.

Dobbiamo "cercare", dunque. Non per "capire", ma per ritrovare la strada. Per non affidare noi stessi ad un incompreso destino, ma farci diretti responsabili nei confronti di esso.

Per non cadere vittime del caso, del caos, dell'anarchia o del "nulla", la più grande minaccia del nostro tempo, per l'Uomo in Cammino.