scrivimi!
 
 

 

Tra Terra e Cielo: la danza dell'uomo con se stesso

 


E’ la storia di un Grande Innamoramento, di un richiamo irresistibile verso la realizzazione di un’Unità. E’ il viaggio iniziatico dell’Uomo che si interroga sul mistero del suo esistere, che si incammina - incapace di accettare che l’Esilio divenga Patria - verso la sua originaria interezza. Nutrito da entrambi i principi che lo hanno generato, antichi Genitori Cosmici, si pone sulla “strada del Significato”: la ricerca del Senso-Direzione gli ri-vela il cammino per tornare ad abitare un cósmos nuovamente intessuto del suo lógos.

Il corpo diviene lo strumento per attingere al suo essere più profondo e contiene il programma per la sua comprensione.